Lavoro news_flash_avvocati

Pubblicato il maggio 22nd, 2013 | da staff

0

Danno non patrimonilae da licenziamento illegittimo

Nei licenziamenti illegittimi, può essere ravvisato e risarcito il danno non patrimoniale conseguente alla mancata tempestiva reintegrazione nel posto di lavoro, quando si ravvisa una lesione di interessi inerenti la persona, anche se non connotati da rilevanza economica, ma meritevoli di tutela per il loro rilievo costituzionale. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione con sentenza del 15 aprile 2013 n. 9073

Tags: , , ,


Info Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑