Esecuzione job

Pubblicato il maggio 30th, 2013 | da staff

0

Pignoramento stipendio: come scoprire chi è il datore di lavoro?

Qualora si intenda procedere al pignoramento dello stipendio del debitore, ma non si è a conoscenza del datore di lavoro, è possibile ottenere i dati identificativi di quest’ultimo con una semplice e GRATUITA richiesta al centro per l’impiego.

Infatti già dal 2008 il Consiglio di Stato (decisione 27.05.2008 n° 2511) ha riconosciuto il diritto di accesso agli atti amministrativi da parte del creditore che intende tutelare il proprio credito.

Ebbene, in termini operativi, è sufficiente trasmettere al centro per l’impiego una richiesta di accesso agli atti – anche tramite fax (centro per l’impiego Padova fax: 0498074119) – allegando copia del titolo esecutivo e del documento d’identità del richiedente (il procuratore della parte); al termine del procedimento il centro per l’impiego invierà GRATUITAMENTE i dati identificativi del datore di lavoro presso cui l’esecutato è occupato.

Si precisa che la comunicazione da parte del Centro per l’impiego avviene al termine di un procedimento amministrativo, dell’avvio di tale procedimento viene data notizia al debitore il quale ha 10 giorni di tempo per opporre un motivo giustificante il legittimo diniego di accesso agli atti; in difetto il centro per l’impiego invierà gratuitamente all’istante i dati identificativi del datore di lavoro presso cui l’esecutato è occupato.

Tags: , , , , ,


Info Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑