Fallimenti news_flash_avvocati

Pubblicato il novembre 29th, 2013 | da Wise

0

Non ottemperanza al decreto di omologa del concordato

Nel caso in cui il liquidatore sociale dell’impresa si rifiuti di ottemperare al decreto di omologa emesso in aula e di collaborare con il liquidatore giudiziale tenendo una condotta ostruzionistica e dannosa per i creditori, è possibile ottenere ex art. 700 c.p.c. la consegna delle scritture contabili, dei bilanci di esercizio, dei valori detenuti nella cassa sociale, l’indicazione delle rimanenze e dei conti correnti, pretendendo l’immediata interruzione di ogni attività del liquidatore. (Trib. Busto Arsizio ordinanza del 6/05/13.

Tags: , ,


Info Autore

Wise

Avvocati & Commercialisti, un pool sempre aggiornato. Wise, la forza della concretezza!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑