Lavoro news_flash_avvocati

Pubblicato il dicembre 5th, 2013 | da Wise

0

Accettazione della lettera di licenziamento non comporta acquiescenza

L’accettazione della lettera di recesso da parte del datore di lavoro non può essere qualificata come acquiescenza al licenziamento da parte del dipendente, deducendone una risoluzione consensuale del rapporto.

Tags:


Info Autore

Wise

Avvocati & Commercialisti, un pool sempre aggiornato. Wise, la forza della concretezza!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑