News Flash news_flash_avvocati

Pubblicato il aprile 17th, 2015 | da staff

0

Il contumace può venire condannato alle spese di lite.

Il convenuto rimasto contumace può essere condannato alle spese di lite all’esito del giudizio che lo vede soccombente.

Lo ha stabilito con decisione n. 373 del 13/01/2015 la Cassazione, precisando che la soccombenza non è esclusa dalla circostanza che, una volta convenuta in giudizio, la parte sia rimasta contumace o abbia riconosciuto come fondata la pretesa che aveva prima lascito insoddisfatta, poiché ha col suo comportamento pre-giudiziale ha reso necessario l’accertamento giudiziale.


Info Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑