Fallimenti news_flash_avvocati

Pubblicato il novembre 13th, 2015 | da staff

0

Rapporto tra procedura di concordato e fallimento.

Le Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione hanno escluso, con sentenza del 15 maggio 2015, che durante la pendenza di una procedura di concordato, sia essa in fase di ammissione, di approvazione o di omologazione, si possa ammettere il corso di un autonomo procedimento prefallimentare che si concluda con la dichiarazione di fallimento indipendentemente dal verificarsi di uno degli eventi previsti dagli artt. 162, 173,179 e 180 L.F.


Info Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑